Tanti sono i prodotti per l’igiene quotidiana che  possono essere preparati facilmente in casa. Spesso preferiamo acquistarli in negozio o al supermercato per ragioni di praticità, ignorando invece quanto sia semplice realizzarli con le nostre mani utilizzando solo ingredienti naturali. 
Come nel caso del deodorante, prodotto di utilizzo quotidiano che non necessita assolutamente di grandi preparazioni! Che lo preferiate spray oppure in versione stick, ecco due ricette a base di bicarbonato, il miglior ingrediente per assorbire umidità e cattivi odori!

DEODORANTE SPRAY
Ingredienti
4 cucchiai di bicarbonato di sodio
250 ml di acqua (meglio se distillata o demineralizzata)
10 gocce di Olio essenziale di Lavanda 

Versare acqua e bicarbonato in un contenitore, mescolare bene per qualche minuto e lasciare riposare per circa un’ora. Trascorso il tempo di riposo, il bicarbonato in eccesso si sarà depositato sul fondo del contenitore; versare la soluzione in una bottiglietta dotata di erogatore spray, avendo cura di trattenere il bicarbonato rimasto sul fondo. Infine aggiungere l’olio essenziale per donare profumo al deodorante, che ora è pronto per essere utilizzato!
Attenzione però: siccome l’olio tenderà a separarsi dall’acqua rimanendo in superficie e un po’ di bicarbonato continuerà a depositarsi sul fondo, ricordatevi di agitare il flacone prima dell’uso per mescolare nuovamente gli ingredienti!

DEODORANTE STICK
Ingredienti
6-8 cucchiai di olio di cocco solido
1/4 di tazza di bicarbonato di sodio
1/4 di tazza di fecola di maranta (arrowroot) o in alternativa di amido di mais

Unire il bicarbonato con la fecola o l’amido, quindi aggiungere lentamente l’olio di cocco lavorando il tutto con un cucchiaio o utilizzando un frullatore ad immersione. Continuare ad impastare finchè il composto risulterà compatto ma morbido. Se l’impasto dovesse risultare bagnato, aggiungere ancora fecola o amido per addensare e – in caso si voglia dare anche una profumazione al deodorante – qualche goccia di olio essenziale.
Infine versare il composto in un contenitore stick (recuperando la confezione di un vecchio prodotto commerciale finito) oppure in un barattolino in vetro con coperchio.
Seguendo questa ricetta si otterrà all’incirca una tazza di prodotto che, usato quotidianamente da due persone, garantirà prodotto per circa 3 mesi!