Andare in bici fa bene alla salute fisica e mentale, ma questa non è una novità, sebbene negli ultimi tempi scienziati e studiosi di tutto il mondo stiano perseguendo gli studi più curiosi per dimostrare connubio tra l’uso delle due ruote e il miglioramento di qualsiasi aspetto della vita umana.

Sex and the "bici": chi usa le due ruote abitualmente migliora l'attività sessuale Chi va in bici risparmia, fa attività fisica, allena il cuore, riduce lo stress, stimola l’attività celebrale, guadagna un riposo migliore e – come dimostrano recenti studi – risulta anche più produttivo sul posto di lavoro.
Questi e tanti altri i vantaggi che si ottengono pedalando, ma – come se non bastasse – nelle scorse settimane una nuova indagine ha aggiunto un valore in più a questa attività. Secondo l’American Psychological Association che ha condotto uno studio su 2500 utilizzatori abituali delle due ruote, esisterebbe una strettissima relazione tra la bicicletta e una sana vita di coppia.

L’89% del campione analizzato ha dichiarato di aver ricevuto grande soddisfazione nel passare dall’auto alla bici e di aver aumentato il proprio buon umore, oltre ad aver migliorato il rapporto con la famiglia e con il partner.
Il 66% delle persone sottoposte all’indagine ha aggiunto che utilizzare la bicicletta ha notevolmente intensificato l’attività sessuale di coppia.

Dati alla mano, il “bike to go” si conferma ancora una volta l’abitudine più sana e vantaggiosa che possiamo intraprendere quotidianamente. Provare per credere!