ROA è uno street-artist belga che ha visto crescere la sua notorietà nel mondo dell’arte grazie al meticoloso e straniante utilizzo di animali come protagonisti delle sue opere: proprio gli animali infatti sono l’elemento centrale della sua arte, sono bestie che si adattano ai muri dove vengono ritratti, che si schiacciano, si allungano, prendono vita e dimensione intorno alle pareti urbane della città dove vivono.

Recentemente si è recato a Johannesburg, dove ha dato vita al suo ultimo lavoro che definiremmo epico!

Sei enormi animali africani si riposano sulla facciata di un edificio, muso e zampe a penzoloni, gli occhi chiusi, il corpo sdraiato in quello che sembra essere un enorme letto a castello, come se la savana si impadronisse completamente della città!

Il risultato è questo…assolutamente epico!