3 km di percorso nel verde, arricchito da ben 70 opere di arte contemporanea che rendono il sentiero un cammino attraverso un vero e proprio museo a cielo aperto, dove la natura fa da cornice!
Siamo nel Parco del Sojo, nei pressi della contrada Covolo di Lusiana in Provincia di VicenzaQui nel 2002 l’architetto Diego Morlin ha dato vita ad una galleria che si snoda tra prati e boschi e che raccoglie le opere realizzate con materiali locali da artisti provenienti da tutto il mondo.[banner]”Più che una passeggiata una vera magia” racconta chi ha vissuto l’esperienza di visitare il Parco. Una continua scoperta di emozionanti opere d’arte che ben si fondono con la spettacolare varietà naturalistica del bosco ricco di faggi, querce, betulle, carpini e roverelle.

Proprio il parco costituisce un’opportunità inusuale di vivere una relazione intima e coinvolgente con un ambiente naturale che fa innamorare di sé, inducendo i visitatori al rispetto di questi luoghi.
Un progetto che non ha caso fa parte dell’ecomuseo del Comune di Lusiana e che è stato inserito tra le bellezze del FAI.

Il Parco è aperto tutti i giorni dell’anno e l’accesso è gratuito, ma è a pagamento nei giorni festivi.

Una foto pubblicata da Simona Bonardi (@simonabonardi) in data:

Una foto pubblicata da Luca Marcazzan (@lucke_angel) in data:

Una foto pubblicata da Giu Mangi (@giu_mangi) in data: