20 Marzo 2013: Un abitante di un villaggio cinese nella provincia di Yunnan, trasporta secchi pieni d’acqua che – sebbene sporca – è l’unica a disposizione per abbeverarsi. (Reuters)