Rivoluzione nel mondo automobilistico!
Grazie al brevetto HySolarKit presto sarà possibile convertire i veicoli convenzionali in ibridi alimentati ad energia solare!

Sebbene il nome del kit suoni straniero, l’invenzione non poteva che arrivare dal nostro Bel Paese, ricco di luce e di sole.
Gianfranco Rizzo, Cesare Pianese, Ivan Arsie e Marco Sorrentino sono gli ideatori di questo sensazionale sistema di ibridazione che coniuga semplicità e convenienza in una formula adatta a qualsiasi tipo di vettura.
Il kit si compone di una coppia di ruote motorizzate (attualmente prodotte da Michelin e altri), una batteria ausiliaria, un sistemino di controllo addizionale (VMU), connettore per la porta OBD con i relativi cavi, un pannello fotovoltaico e un’eventuale piccola plancia addizionale (per attivare o disattivare le modalità di guida) da apporre sul cruscotto; può essere applicato a tutte le vetture a trazione anteriore, alimentate con qualunque tipo di combustibile ed è già stato montato su una FIAT Punto.

HySolarKit, invenzione made in Italy per alimentare l'auto con energia solare

HySolarKit è una vera e propria rivoluzione che limiterà consumi ed emissioni: l’obiettivo dei giovani ricercatori campani è infatti quello di arrivare a ridurre del 20% i consumi e le emissioni in ogni veicolo di utilizzo urbano, senza mortificarne le prestazioni, ma anzi migliorando le capacità di accelerazione e mantenendone la tradizionale autonomia.

Il kit già apprezzato per le sue caratteristiche dalla comunità scientifica ed economico imprenditoriale, potrà essere acquistato sia da privati che da enti pubblici o imprese interessati ad installarli nella propria flotta aziendale.
Per chi volesse maggiori informazioni a riguardo è possibile consultare il sito internet www.hysolarkit.com