Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Dopo aver raccontato le proprietà del sughero e aver raccolto qualche idea a cui ispirarsi per riutilizzare i tappi fatti in questo straordinario materiale, vogliamo ora suggerirvi come realizzare tanti progetti diversi impiegando i tappi in plastica delle bottiglie, elementi che – se utilizzati come economici tasselli colorati – vi consentiranno di dare vita ad oggetti di ogni tipo, dai giochi per bambini a complementi d’arredo, da rivestimenti per superfici a borse eco-chic!





Pratici, resistenti, impermeabili e a costo zero…. l’unico impegno che richiedono è quello di collezionarne un numero sufficiente a scatenare la fantasia!
…vediamo allora quali sono i migliori progetti diy per riutilizzare tappi di plastica scovati nel web…

Giocare con i tappi
Il modo più semplice per impiegare dei tappi di plastica è adoperarli per far giocare i bambini.
Usiamoli ad esempio come basi sulle quali applicare forme, spaghi o qualsiasi altra cosa che ci permetta di ottenere dei timbrini, oppure incolliamoci dietro una calamita e decoriamoli a piacimento: possono trasformarsi in buffissimi mostri, in animali della giungla, in pesciolini e coccinelle! Il frigorifero ringrazierà….
Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Qualche passaggio in più lo richiedono questi 3 progetti, che prevedono la foratura del tappo.
In poche mosse potrete costruire insieme ai vostri bimbi:
1. un colorato segnaposto a forma di fiore (assemblate la struttura utilizzando la colla a caldo, ma ricordatevi di tagliare il bordo del “petalo” superiore, dove andrete a posizionare il cartoncino con il nome dell’ospite)
2. un serpentello lunghissimo (forate al centro i tappi collezionati, quindi legateli insieme facendoci passare dentro un filo)
3. un calendario dei compleanni di famiglia (agganciate ad una tavoletta 12 tappi – uno per ogni mese dell’anno – aiutandovi con degli anellini di ferro acquistabili al ferramenta; quindi personalizzate un tappo per ogni membro della famiglia e agganciatelo nella stessa maniera al tappo del mese in cui quel familiare compie gli anni)Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Rivestimenti colorati
Anche i grandi possono divertirsi a riutilizzare i tappi di plastica! Basta un po’ di colla a caldo e qualche superficie libera, che si presti bene ad essere rivestita. Ne sa qualcosa Olga Kostina, protagonista del nostro angolo delle curiosità > Riciclo estremo, che impiegando 30.000 tappi di plastica si è ristrutturata la facciata di casa, decorandola con motivi tipici della tradizionale tessitura Macramè!
Senza esagerare, guardate qui cosa potete fare riutilizzando dei tappi – in plastica o in metallo –  come rivestimenti:
Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Con colla e fili…
…sarà semplicissimo costruire tovagliette, sottopentola, tendine scaccia-mosche e persino abat-jour come queste:
Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Impariamo a fare la maglia
Infine, per chi volesse cimentarsi in progetti più grandi, ecco delle idee che sfruttano i tappi come elementi di una maglia legati tra loro da anellini o fascette. Per realizzare una maglia, dovrete necessariamente bucare i tappi; per farlo con precisione, una buona tecnica consiste nel disegnare una linea retta sulla quale poggiare il tappo per prendere i punti di riferimento in cui forare la plastica.
Così facendo potrete realizzare di tutto. Guardate qui:
Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Tappi di plastica: 16 coloratissime idee fai-da-te per riutilizzarli

Infine, se avete collezionato tanti tappi, ma non sapete cosa farne e non avete voglia di riutilizzarli in progetti e creazioni, vi suggeriamo di donarli a quelle associazioni di volontariato che li raccolgono per guadagnare soldi con cui sovvenzionare opere di bene.
A differenza di quello che molti credono, la raccolta dei tappi in plastica non è una leggenda metropolitana, ma in alcune città italiane avviene regolarmente ad opera di associazioni ed enti che operano nel settore umanitario e in quello ambientale.