Cucinare all’aperto: dal barbeque al forno ad energia solare

brick-barbecue-tips

Cucinare alla griglia, specialmente nella bella stagione, è un’abitudine che si sta consolidando sempre di più nel nostro paese. Tanti sono gli appassionati di bbq che decidono di investire nell’acquisto di una griglia esterna più o meno professionale e più o meno economica, scegliendo tra gli innumerevoli modelli che si differenziano tra loro essenzialmente per il tipo di alimentazione di cui necessitano: elettrico, a gas, a carbone o a pellet, il barbeque può regalare tante soddisfazioni culinarie. Allo stesso modo forni da esterno, braceri in muratura e forni solari, che spesso si rivelano soluzioni alternative al classico barbeque, per certi aspetti anche più salutari, economiche ed ecologiche.
Se l’idea di attrezzare lo spazio esterno di casa con un piccolo angolo cottura vi stuzzica, ecco alcuni consigli utili per effettuare la scelta migliore!




Realizzazione di un forno a legna esterno
Se lo spazio non vi manca, potrete optare per un forno a legna in muratura. Al contrario di ciò che si pensa, una struttura del genere non costa poi così tanto: se il budget a disposizione lo consente, potrete affidarvi alla consulenza di una compagnia edile specializzata, altrimenti non abbandonate il vostro sogno ma rimboccatevi le mani e armatevi d buona volontà. Costruire un forno a legna in muratura con le proprie mani non è un progetto impossibile! Dopo aver riflettuto sul modello da realizzare e aver buttato giù uno schizzo su carta con le misure precise, basterà acquistare cemento in polvere, sabbia, terra e mattoni e darsi all’opera.
Ricordate che, affinché il forno sia funzionale, dovrà essere posizionato su una base di mattonato che permetta all’umidità di essere riassorbita e ai cibi di non bruciare.
Pronti a sporcarvi le mani? Cliccate qui per consultare una guida che vi indicherà passo passo come procedere!

Realizzazione di un barbecue in muratura
Se cuocere pane e pizza non rientra nei vostri progetti, ma siete fan della cucina alla griglia, potete optare per la realizzazione di un barbecue in muratura. La fase iniziale di progettazione ovviamente sarà la stessa del forno a legna, ma la costruzione risulterà relativamente più semplice.
Un esempio molto semplificato di realizzazione faidate di un barbecue in muratura da seguire lo trovate cliccando qui.

Il forno ad energia solare portatile
Qualora disponiate di poco spazio esterno e non siate dei campioni di faidate, potrete sempre optare per una postazione portatile alimentata ad energia solare! Originale ed ecosostenibile, questo tipo di forno presenta numerosi vantaggi: oltre ad essere mobile e perciò posizionabile all’occorrenza in qualsiasi spazio disponibile, questo forno lavora sfruttando il calore del sole grazie alla struttura di vetro a specchio che raccoglie i raggi solari concentrandone tutta la potenza nell’apposito fornello integrato, che potrà raggiungere così fino a 200°C!
Una soluzione che consente di eliminare del tutto l’uso di combustibili, riducendo cosi sia i costi che l’impatto ambientale.

x1-jpg-pagespeed-ic-xot7ulyeqsforno-solare-per-giardino-o-terrazzo_ng4forno-solare-per-giardino-o-terrazzo_ng3forno-solare-helio-2-k0mb-u43130524279683v5e-593x443innovazione-web